Banca Svizzera, Hildebrand si dimette

Qualche giorno fa vi avevamo informato su una vicenda apparentemente trascurata dai principali media nazionali, che sta tuttavia assumendo contorni sempre più ampi e profondi. La vicenda in questione è quella che vede coinvolto, in qualità di presunto sospettato di insider trading, il presidente della Banca Nazionale Svizzera, Philipp Hildebrand, il quale – sommerso dalle accuse – ha ritenuto di doversi pubblicamente giustificare su un comportamento solo parzialmente ammesso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi