Inflazione mai così alta da tre anni a questa parte

Secondo quanto afferma l’Istituto Nazionale di Statistica nel suo ultimo aggiornamento periodico, nel corso del mese di dicembre l’inflazione avrebbe toccato il 3,3% su base annua, con un incremento mensile di 0,4 punti percentuali. Un aumento che è stato figlio del rincaro dei prezzi dei carburanti, con la benzina che schizza al + 1,9% rispetto a novembre, con un tasso tendenziale pari al 15,8%.  Complessivamente, ricorda l’Istat, l’inflazione media annua per il 2011 è stata pari al 2,8%, in corposo apprezzamento rispetto al + 1,5% del tasso medio 2010.

Su base annua, invece, l’inflazione dell’ultimo mese dell’anno si dimostra sostanzialmente stabile a quella di novembre, grazie alla riduzione dei prezzi dei beni, in compensazione con l’incremento dei prezzi dei servizi.

Nel mese di dicembre, ancora, risulta essere in forte aumento l’inflazione sui prezzi dei trasporti (+ 1,7%), con una contrazione significativa dei settori della ristorazione e dei servizi ricettivi (- 0,4%), e un passo indietro più lieve per quanto invece concerne la salute (- 0,2%) e le comunicazioni (- 0,2%). Se invece analizziamo l’evoluzione su base annua, tassi di crescita importanti sono riscontrabili nei settori dei trasporti (+ 7,1%), delle spese per l’abitazione (+ 6,3%) e delle bevande alcoliche e dei tabacchi (+ 6%).

Infine, uno sguardo rapido ai carburanti, che trainano al rialzo la complessiva inflazione. Il tasso di crescita tendenziale, come sopra anticipato, è pari al 15,8%, in calo rispetto al 16,6% precedente. Il prezzo del gasolio segna invece un incremento su base annua di 24,3 punti percentuali, in ulteriore accelerazione rispetto al + 21,1% di novembre.

L’incremento dei prezzi potrebbe proseguire anche nel corso dei prossimi trimestri, altresì in vista dell’appuntamento con il rialzo dell’imposta sul valore aggiunto, che nella sua misura ordinaria passerà dal 21% al 23%.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi