E-commerce e codici sconto: crescita a 2 cifre

In un contesto economico difficilissimo dove i consumi sono ridotti ai minimi termini e la disoccupazione fa segnare il livello record dal 1977 sembra che il web rappresenti l’unica ancora di salvezza. Dobbiamo segnalare, infatti, che il settore degli acquisti online continua a far registrare un saldo positivo con un fatturato 2013 che dovrebbe aggirarsi intorno agli 11 miliardi di euro. Secondo l’ultima indagine di “Dada” parliamo di un aumento degli ordini dell’e-commerce del 144% nell’ultimo anno. Le regioni più dinamiche, da questo punto di vista, sono Lombardia e Lazio che possono vantare il 41% delle aziende di e-commerce. Un risultato incredibile, come dicevamo, specialmente in virtù di quello che sta accadendo negli stessi settori off line con la crisi che ha messo alle strette le aziende. Proprio in virtù di ciò oggi appare sempre più impensabile, per chiunque voglia fare impresa, poter fare a meno di una propria presenza sul web.

ecommerce

Ma quali sono i benefici di acquistare un prodotto o servizio su internet? Perchè stiamo assistendo ad un fenomeno di questa portata proprio ora che l’economia è in forte contrazione?

Per prima cosa bisogna comprendere i motivi che spingono i consumatori ad orientarsi verso un acquisto online e, in particolare, si possono riassumere in 2 punti: velocità e risparmio. Oggi grazie agli e-commerce è possibile acquistare qualsiasi prodotto stando semplicemente davanti al proprio pc di casa o dell’ufficio (o in qualsiasi posto si voglia se si dispone di un dispositivo mobile come uno smartphone o un ipad… ma di questo ne parleremo più avanti), il tutto in pochi minuti e in maniera piuttosto sicura.

Inoltre, spesso, gli acquisti su internet permettono di risparmiare notevolmente sul costo di un prodotto o servizio acquistato altrove.

Quindi, anche se appare sorprendente che il settore online riesca a far registrare un risultato tanto positivo pur attraversando l’Italia un momento così difficile, il perchè di tutto ciò è piuttosto chiaro. Vista la situazione di disagio di tantissime famiglie si è spinti a cercare sul web offerte e sconti per poter acquistare quello che altrimenti non ci si potrebbe permettere.

Non a caso 2 dei fattori che hanno contribuito più di tutti all’aumento delle vendite degli e-commerce sono proprio i dispositivi mobile e la possibilità di ottenere forti sconti sui prezzi di mercato.

Con i dispositivi mobile è possibile acquistare qualsiasi prodotto, in qualsiasi posto, e in qualsiasi momento della giornata. Un vantaggio tutt’altro che indifferente che ha rivoluzionato il mondo degli e-commerce.

Ma il traino maggiore è dovuto agli sconti e alle promozioni che hanno fatto del web il posto ideale dove poter risparmiare senza rinunciare alla qualità. I risultati dello studio condotto dal sito Super-Offerte.com, uno dei principali operatori italiani nel settore con oltre 800 offerte tra codici sconto e promozioni, non lascia scampo ad equivoci.

L’utilizzo dei codici sconto nel II trimestre di quest’anno ha subito un aumento del 45% rispetto al I trimestre. D’altronde grazie a questo strumento i consumatori possono “strappare” un risparmio che, mediamente, si aggira intorno al 9-10% rispetto ai prezzi già convenienti degli e-commerce.

Proprio questi numeri in continua crescita stanno spingendo sempre più aziende ad utilizzare i codici sconto per promuovere i propri prodotti e servizi con risultati più che soddisfacenti.

E-commerce, acquisti online e codici sconto: cosa ci dobbiamo aspettera per il futuro?

Anche se in un mondo dinamico come quello del web dove tutto può cambiare nell’arco di pochissimo tempo provo a dire la mia sua quello che ci si potrà aspettare nei prossimi mesi.

Credo che questi numeri verranno confermati ancora per tutto l’anno in corsa e se il prossimo anno dovesse concretizzarsi un accenno di ripresa economica degna di questo nome, i margini di crescita sarebbero ancora maggiori specialmente per alcuni settori come il travel, il food e il settore tecnologico.

Stesso discorso vale per i codici sconto e le offerte in genere. Credo che d’ora in avanti le aziende saranno costrette ad offrire questi strumenti sia per acquisire nuovi clienti sia per fidelizzare chi ha già usufruito dei propri prodotti o servizi. Anzi, personalmente, credo che i codici sconto diverranno sempre più efficaci specialmente se affiancati ad una campagna pubblicitaria mirata ed efficace.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi