La convenienza del prestito con cessione del quinto!

Il prestito che prevede la cessione del quinto può risultare molto conveniente per determinate categorie.

cessione del quinto

Per potervi accedere occorre rientrare in alcuni parametri: essere dipendenti di enti pubblici con un contratto a tempo indeterminato oppure essere pensionati INPS.

Scelgo il mutuo a tasso flessibile!

Se pensavate che la scelta si limitasse tra mutuo a tasso fisso e tasso variabile vi sbagliavate: c’è anche la possibilità di scegliere un tasso flessibile una soluzione poco conosciuta ma che in alcuni casi può essere davvero molto interessante.

tasso flessibile

Quest’ultimo offre al mutuatario la possibilità di cambiare a scadenze prestabilite il calcolo degli interessi.

Si tratta di una possibilità in più per far fronte ad avversi periodi economici, quando il tasso variabile subisce degli innalzamenti si può decidere di passare al tasso fisso.

Tasso fisso o variabile, dov’è la convenienza?

Il mutuo rappresenta oggi, per molti italiani, l’unica soluzione per affrontare l’acquisto di un immobile. Specialmente in un contesto così difficile per l’economia del nostro paese (ma non solo) le famiglie italiane sono sempre più incerte su quale tipologia di finanziamento scegliere per acquistare la propria casa. Il dilemma, ovviamente, è tra i mutui a tasso fisso e quelli a tasso variabile. Se a questi ci aggiungiamo anche i variabili con cap (ossia con il tasso variabile ma con un limite massimo entro cui la rata non può aumentare) e quelli a tasso misto ecco che il dilemma si fa ancora più pesante.

mattone

Chi non ne possiede uno di sua proprietà preferisce pagare la rata del mutuo piuttosto che un affitto poiché la casa diventerà di sua proprietà e il sacrificio affrontato non sarà stato vano.

Quando ci si presenta in banca per richiedere un mutuo la scelta principale è quella del tasso, meglio orientarsi su un tasso fisso oppure su un tasso variabile?

Tutto quello che devi sapere sul Mutuo Arancio!

Il Mutuo Arancio è il mutuo proposto dalla banca olandese ING Direct famosa per i suoi prodotti bancari on line e, in particolare, per il suo conto Arancio. Il Mutuo Arancio è davvero un prodotto interessante che può essere richiesto per acquistare un’abitazione, per ristrutturarla o, semplicemente, per liquidità. Nella stessa ottica del Conto Arancio, anche il Mutuo Arancio presenta una serie di voci gratuite (come ad esempio la perizia o le spese di istruttoria che ecquivalgono ad un risparmio di diverse centinaia di euro.

Come calcolare la tua rata del mutuo!

Se non sai come calcolare il tuo mutuo su internet puoi trovare diversi servizi gratuiti che ti permettono di calcolare l’importo della tua rata.

Mi sono arrivate diverse email di lettori che vogliono sapere quali sono i migliori siti per calcolare la rata del mutuo così mi sono dato da fare e, invece di rispondere ad uno per uno via email, ho preferito realizzare questo articolo elencando i siti più efficaci e semplici da utilizzare per il calcolo del mutuo.

In questo articolo oltre a segnalarti i servizi per il calcolo della rata voglio darti qualche suggerimento su come effettuare un calcolo meno matematico ma più realistico su come valutare quale rata sei in grado di sopportare.

Mutuo bancoposta per l’acquisto di casa

Mutuo BancoPosta è il finanziamento proposto da Poste Italiane per acquistare o ristrutturare il tuo immobile. Si tratta di un prodotto estremamente interessante perchè viene offerto dalla rete di filiali di Poste Italiane, rete che al momento risulta essere distribuita in maniera capillare su tutto il territorio nazionale. In più le caratteristiche e i tassi di interesse applicati a questo mutuo sono davvero molto interessanti, tanto da farlo diventare competitivo rispetto alle altre alternative messe sul mercato dagli altri istituti di credito. In questo articolo cercheremo di capire meglio quali sono le principali caratteristiche di questo finanziamento e come fare per richiederlo presso gli uffici di Poste Italiane.

Il Mutuo bancoposta è rivolto ai cittadini italiani e stranieri residenti in Italia ed è accessibile a tutte le tipologie di lavoratori: a tempo indeterminato, determinato e autonomi.

Anche Poste Italiane, come altri istituti di credito, prevede la possibilità di concedere finanziamenti fino al 100% del valore dell’immobile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi