Prestito Multipremia: risparmi se paghi

Torniamo a parlare di finanziamenti per analizzare nel dettaglio il prestito Multipremia di Fiditalia, un prodotto interessante che ti consente di abbattere parte delle spese per gli interessi se paghi regolarmente tutte le rate del finanziamento. Questo prodotto, infatti, prevede il pagamento di un interesse decrescente nel caso in cui i pagamenti delle rate mensili risultino puntuali. Questo prodotto è stato introdotto, tra quelli offerti dalla prestigiosa finanziaria, in seguito all’aumento delle insolvenze da parte di chi accende un prestito. Con Multipremia Fiditalia vuole premiare i clienti che, invece, sono costanti e puntuali nel rimborsare le rate.

In effetti la possibilità di risparmiare è molto interessante in quanto il tasso può scendere fino ad un minimo del 4,95%, un valore molto interessante visti gli attuali tassi di interesse dei finanziamenti. Tassi che, lo ricordiamo, si sono alzati notevolmente negli ultimi mesi in seguito alla crisi di liquidità delle banche dovuta alle incertezze di mercato.

Per comprendere al meglio il funzionamento di questo prestito personale erogato da Fiditalia è sufficiente riportare un esempio direttamente dal sito web della finanziaria.

Ipotizzando un prestito di 12 mila euro da rimborsare in 72 rate ecco, riassunto, il quadro delle spese e il piano di ammortamento:

  • Capitale erogato: 12.ooo euro
  • Spese di istruttoria: 100 euro
  • Rate mensili: n° 72 rate da 229,62 euro
  • Importo totale dovuto: 16.565,32 euro

Ecco, invece, cosa succede qualora si provvedesse al pagamaneto regolare di tutte le mensilità:

  • Prime 24 rate: 229,62 euro
  • dalla 25° alla 48°: 218,14 euro
  • dalla 49° alla 72°: 212,27 euro

Come si può notare il risparmio è di quasi 700 euro (si ripagano a Fiditalia 15.873,40 euro invece di 16.565,32), valore tutt’altro che trascurabile visto che permette di ottenere un taeg medio del finanziamento del 10,39%, un valore assolutamente interessante se paragonato a quanto si trova attualmente sul mercato.

Puoi leggere anche:

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi