NTV: al via le tratte del nuovo treno Italo

Ne avevamo parlato circa 3 anni fa quando la nuova compagnia NTV si apprestava ad assumere le prime persone. Ora il nuovo treno Italo della compagnia di treni ad alta velocità di Montezemolo è pronto per portare gli italiani da una parte all’altra dell’Italia facendo concorrenza a trenitalia. Il 28 Aprile, infatti, i treni NTV cominceranno a prestare servizio sulle tratte Roma – Milano,  Roma – Napoli, Milano – Bologna, Roma – Firenze e Torino – Milano tanto per citare le tratte più importanti. La novità più interessante è quella relativa ai prezzi che variano in funzione della classe di comfort in cui si sceglierà di viaggiare ma che, in assoluto, permetteranno (almeno nella fase iniziale) di viaggiare a costi davvero molto competitivi. Un’occasione molto interessante per i vaggiatori che vogliono risparmiare sui propri spostamenti.

Forte di un investimento di 1,1 miliardi di euro l’obiettivo di NTV è quello di riuscire a raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2015 con l’obiettivo di trasportare almeno 8-9 milioni di passeggeri l’anno. Un obiettivo molto ambizioso ma che potrebbe rivelarsi assolutamente alla portata del nuovo treno Italo specie se saprà primeggiare li dove trenitalia pecca di più, ossia sull’assistenza ai propri clienti e sulla qualità e comfort dei treni.
Dalla sua parte la nuova compagnia NTV ha il vantaggio di disporre di treni nuovissimi e di concezione estremamente moderna dove l’attenzione al design e al comfort è ai massimi livelli. Inoltre l’idea di offrire un’ampia offerta di prezzo in funzione della sistemazione scelta dovrebbe riuscire ad accontentare tutte le tipologie di viaggiatori.

Le tariffe saranno 3 (low cost, economy e base) e varireranno in funzione della flessibilità, così come le 3 categorie di sistemazione (club, prima e smart) si differenzieranno in funzione della qualità del comfort a disposizione dei viaggiatori. La classe club offrirà il massimo, ossia un accurato servizio di benvenuto, poltrone estremamente comfortevoli con ampio spazio a disposizione per ogni singolo passeggero e uno schermo riservato da cui sarà possibile scegliere il programma di intrattenimento.

Molto interessanti i prezzi. Sulla tratta Roma – Firenze, per esempio, si potrà viaggiare a partire da 20 euro (classe smart e tariffa low cost) e a non più di 70 euro (classe club e tariffa base) mentre per la tratta Roma – Napoli i prezzi varieranno da un minimo di 20 ad un massimo di 68 euro.

Da settembre 2012, poi, verrà introdotta la nuova tratta Roma – Milano senza fermate (quella attuale prevede 2 fermate, una a firenze e una a bologna per una durata di viaggio pari a 3 ore e 11 minuti) che dovrebbe permettere di viaggiare tra le 2 città in meno di 3 ore.

I biglietti del nuovo treno Italo potranno essere acquistati sul sito italotreno.it, presso le agenzie di viaggio e presso i punti vendita (sia automatici che con servizio di assistenza) presenti nelle stazioni servite dalla compagnia.

Continua a leggere:

  • lavorare sui treni con NTV: tutto quello che bisogna sapere per presentare il proprio curriculum ed entrare a far parte della nuova compagnia di treni di Montezemolo;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi