Differenze tra capitalismo e socialismo

capitalismo vs socialismoCapitalismo e socialismo: due diversi sistemi politici, economici e sociali diffusi in tutto il mondo. Se c’è un paese che più di tutti incarna il capitalismo, questi sono gli Stati Uniti d’America. Anche se non è socialista nel senso stretto del termine, la Svezia viene considerata ugualmente tale. In poche parole, la maggior parte dei paesi del mondo hanno un sistema misto che accomuna in se elementi economici di taglio capitalista e socialista.

Cos’è il capitalismo?

Il capitalismo è un sistema economico in cui i mezzi di produzione sono di proprietà di privati. Per “mezzi di produzione” si intendono quelle risorse che includono denaro e altre forme di capitale. Quindi, in un sistema capitalista, l’economia passa attraverso individui che possiedono e gestiscono società private. Le decisioni sull’uso delle risorse sono prese dall’individuo o dagli individui che possiedono quelle società.

Le società in questione vengono sottoposte ad un regime normativo uguale a quello dell’individuo: possono intentare una causa, essere citate in giudizio, possono comprare e vendere una proprietà ed altro.

Nel capitalismo, le aziende esistono per fare profitto. Hanno proprietari e manager e, specialmente nelle piccole imprese, entrambe le figure sono incarnate dalla stessa persona. Man mano che l’azienda diventa più grande, i proprietari possono assumere manager, i quali possono o non possono possedere delle quote di proprietà nella società.

Il lavoro della direzione è più complesso del semplice profitto. In un sistema capitalista, l’obiettivo della società è massimizzare la ricchezza degli azionisti. Inoltre, è compito del governo far rispettare le leggi e i regolamenti per assicurarsi che ci sia parità di condizioni per le aziende private. L’ammontare delle leggi e dei regolamenti in vigore in un determinato settore dipende generalmente dal potenziale di abuso in quel settore.

Cos’è il socialismo?

Il socialismo è un sistema economico in cui i mezzi di produzione, come il denaro e altre forme di capitale, sono di proprietà dello stato o del settore pubblico. In un sistema socialista, la ricchezza prodotta viene distribuita a tutti. Tutti lavorano per il loro bene e per il bene di tutti gli altri. Il governo decide come la ricchezza dovrà essere distribuita alla gente.

In una pura economia socialista, non esiste un libero mercato come quello di una nazione capitalista. Il governo provvede alle persone. Le tasse sono generalmente più alte di quelle di un sistema capitalista. Ci possono essere un’assistenza sanitaria e un sistema di istruzione gestiti dal governo. Tutto ciò viene considerato un equivoco: anche se le persone non pagano direttamente per questi servizi, alla fine lo fanno ugualmente attraverso tasse più alte. I sistemi socialisti enfatizzano l’equa distribuzione della ricchezza tra le persone.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi