Risorse economiche: tipi e definizioni

Esistono quattro tipi fondamentali di risorse economiche: la terra, il lavoro, il capitale e l’imprenditorialità

Risorsa economica n.1: la terra

La terra è una risorsa economica che incorpora tutte le risorse fisiche naturali come l’oro, il ferro, l’argento, il petrolio, ecc. Alcuni paesi sono ricchi di risorse naturali e, utilizzandole, arricchiscono la loro economia fino a raggiungere l’apice.

Fulgidi esempi sono le risorse di petrolio e di gas che si trovano in Norvegia e in Gran Bretagna, precisamente nel Mare del Nord, o l’altissima produttività dei terreni agricoli in vaste aree degli Stati Uniti e del Canada. Altri paesi sviluppati come il Giappone hanno minori risorse economiche. Il paese del Sol Levante, nonostante sia una tra le più grandi economie del mondo, dipende dal petrolio importato.

Risorsa economica n.2: il lavoro

L’input umano nel processo di produzione prende il nome di lavoro. I lavoratori hanno diverse capacità lavorative. La capacità lavorativa di ciascuno di essi si basa sulla formazione, sull’educazione e sull’esperienza lavorativa in generale.

Questa capacità è importante per le dimensioni e la qualità della forza lavoro. Per raggiungere la crescita economica, l’aumento della qualità e delle dimensioni della forza lavoro è molto essenziale.

Risorsa economica n.3: il capitale

In economia, il termine capitale significa investimento in beni capitali. In poche parole, può essere utilizzato per produrre altri beni e servizi in prospettiva futura.

Di seguito, i vari fattori di capitale:

  • Capitale fisso: comprende le nuove tecnologie, le fabbriche, gli edifici, i macchinari e le altre attrezzature.
  • Capitale operativo: è lo stock dei prodotti finiti, dei componenti e dei semilavorati. Tutti questi beni o componenti saranno utilizzati nel prossimo futuro.
  • Produttività del capitale: le nuove caratteristiche del capital building, dei macchinari o della tecnologia sono comunemente usati per migliorare la produttività del lavoro. Ad esempio, i nuovi modi di coltivare aiutano a migliorare la produttività del settore agricolo e offrono posti di lavoro più preziosi in questo settore, che motivano le persone ad intraprendere questa particolare attività lavorativa.
  • Infrastruttura: è uno stock di capitale che viene utilizzato per mantenere l’intero sistema economico. Comprende strade, binari ferroviari, aeroporti ecc.

Risorsa economica n.4: l’imprenditorialità

L’imprenditore è una persona che fornisce prodotti o servizi al mercato, al fine di realizzare profitti. Gli imprenditori di solito investono il proprio capitale nella loro stessa attività. Questo capitale finanziario è generalmente basato sui loro risparmi. Naturalmente, agli investimenti che fanno sono legati dei rischi. Assumerseli però può offrire ad un’azienda dei profitti. L’imprenditorialità è, quindi, un’importante risorsa economica.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi