Finanziamenti: cosa cambia con i tassi a 1,25%

Dopo il taglio dei tassi di interesse deciso nel primo vertice della BCE presieduto da Mario Draghi le borse hanno reagito con risultati davvero spumeggianti. Quello che è interessante capire è quali saranno le ripercussioni sui finanziamenti già erogati e su quelli che si andrà a richiedere da qui ai prossimi mesi.

 

Nei giorni scorsi, infatti, abbiamo più volte parlato di come le banche avessero alzato lo spread sui mutui e sui prestiti per via della loro difficoltà a reperire liquidità sul mercato penalizzando tutti coloro avevano la necessità di accedere al credito.

Prestiti: aumentano quelli per pensionati

Stando all’ultima analisi redatta dal portale prestiti.it è boom di richieste di finanziamenti da parte dei pensionati che nell’ultimo anno sono cresciuti fino a coprire il 6,5% del totale delle richieste. Un dato davvero molto significativo: parliamo di circa 360 mila pensionati che nel corso dell’ultimo anno sono stati costretti a chiedere un prestito per far fronte alle proprie necessità.

Insomma tornano a spopolare i cosidetti prestiti per pensionati di cui tanto si era parlato alcuni anni fa. Quello che più sorprende però è anche la distribuzione geografica che scaturisce dal report di prestiti.it.

Nuovi tassi per il prestito BNL revolution

Abbiamo già avuto modo di analizzare a fondo le caratteristiche del prestito BNl Revolution ma oggi torniamo a segnalarlo per via di una promozione lanciata da Banca BNL che fino al 30 Novembre ha deciso di abbassare il tasso di interesse di questo finanziamento.

Questa promozione lanciata proprio in questi giorni dall’istituto di credito fa di questo finanziamento uno dei prodotti più vantagiosi presenti oggi sul mercato sia per il tasso effettivo che scende sotto l’8%, sia per le condizioni a cui viene erogato ai clienti.

Aprire un conto corrente IW Bank

IW BANK, importante banca online che fa parte del Gruppo UBI Banca, propone uno dei più interessanti conti correnti online disponibili oggi sul mercato italiano. Si tratta di un conto che offre tanti servizi e spese molto ridotte e, proprio per questo, te ne voglio parlare in maniera molto approfondita.

Questo prodotto, infatti, ben si adatta a chi ha bisogno di avere la possibilità di operare 24 ore su 24 sul proprio conto bancario pur mantenendo costi di gestione estremamente ridotti.

Il prestito Banca Onore di Banca Sella

Il Prestito Banca Onore di Banca Sella è diretto agli studenti che hanno dei progetti di studio importanti e che non hanno i mezzi per portarli avanti. Si tratta di un altro prodotto, dopo il mutuo giovani Giada pensato proprio per soddisfare le esigenze della clientela più dinamica ed esigente, ossia quella under 30-35.

Questo interessante prodotto viene concesso in favore degli studenti italiani per la frequentazione di Master italiani e internazionali e in favore degli studenti stranieri per la frequentazione di Master italiani.

Progetto No Barriere della Banca Popolare dell’Emilia Romagna

Il Progetto No Barriere è il prestito personale a breve o medio termine destinato a specifiche esigenze di spesa. E’ rivolto alle persone diversamente abili che ogni giorno incontrano barriere architettoniche che ostacolano il loro cammino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il finanziamento è finalizzato all’acquisto di attrezzature e strumentazioni che consentono di superare gli eventuali impedimenti strutturali presenti nell’ambiente dove il disabile vive o lavora. L’intervento va ad aggiungersi a ciò che è già coperto dal Servizio Sanitario Nazionale e dalle Leggi Regionali in materia.

Ecco tutti i dettagli:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi