Come ottenere un prestito anche se si è studenti!

I prestiti per studenti Universitari (quindi senza busta paga) sono uno strumento importante che permettono anche a chi studia di ottenere un finanziamento per far fronte a tutte quelle spese necessarie a conseguire una formazione professionale che possa dare sbocchi reali nel mondo del lavoro. I prestiti per studenti Universitari (e non) vengono concessi per far fronte a tutte quelle spese legate agli studi e al proprio percorso formativo e, nella maggior parte dei casi, offrono condizioni agevolate rispetto ai normali prodotti bancari.

In questo articolo troverai diversi consigli utili su cosa sono e come funzionano i prestiti per studenti e alcuni dei migliori prodotti offerti sul mercato (per avere subito un preventivo vai qui: confronta prestiti per studenti online)!

Prestiti per studenti universitari

Vediamo subito di capire esattamente cosa sono e per quali scopi vengono concessi questi finanziamenti.

Come detto i prestiti per studenti senza busta paga sono riservati agli studenti universitari e non per finanziare le spese legate agli studi, come l’acquisto di libri, il pagamento delle rette, dei corsi di formazione, master e alloggio e spese di mantenimento per gli studenti fuori sede.

In alcuni casi è possibile anche finanziare i viaggi studio all’estero e i master post laurea… in pratica tutto quello che riguarda il proprio percorso di formazione.

I prestiti per studenti sono una forma molto vantagiosa di finanziamento in quanto i tassi di interesse sono agevolati rispetto ai valori normali di mercato.

Prestiti per studenti senza busta paga

1) Diamogli credito: progetto interessante riservato a tutti gli studenti universitari e post universitari tra i 18 e i 35 anni che rispondano a determinati requisiti di merito. Questi finanziamenti sono riservati a tutti gli studenti meritevoli ma con scarse possibilità economiche.

2) Prestito Studenti Universitari Unicredit: Unicredit ti mette a disposizione una linea di credito su un conto corrente di una filiale a tua scelta per un periodo di tempo variabile in funzione del percorso di studi. Terminati gli studi potrai chiedere di usufruire del periodo di grazia per un massimo di 2 anni durante il quale non pagherai ancora nulla.

Terminato anche il periodo di grazia comincerai a rimborsare la somma di cui hai usufruito rimborsandola in rate mensili. Si tratta di uno dei finanziamenti per studenti universitari più interessanti tra quelli sul mercato.

3) Prestito per studenti Universitari BNP: anche questo prodotto presenta diverse caratteristiche davvero molto vantagiose; tra tutte quella di premiare gli studenti più vantagiosi riducendo il tasso di interesse (che passa da un già ottimo 5,65% a un 5,15%) in caso di laurea con il massimo dei voti.

Prestiti per studenti – Conclusioni

I prestiti per studenti universitari senza busta paga sono uno strumento ottimo per finanziare gli studi senza dover presentare garanzie particolari così da garantire a tutti la possibilità di avere un percorso formativo di alto livello, indispensabile oggi per accedere al mondo del lavoro.

Trattandosi di finanziamenti agevolati spesso il buon esito del finanziamento o il tasso applicato viene legato al rendimento dello studente nell’ottica di premiare il merito agevolando i più volenterosi.

26 thoughts on “Come ottenere un prestito anche se si è studenti!

  1. ciao sono giuseppe, e richiedo questo prestito piccolo per pagarmi il mio, corso di informatica per pc. e per andare avanti con gli studi. grazie mille contattatemi al più presto grazie.

  2. ciao sono giuseppe erichiedo questo piccolo prestito per pagarmi il mio corso di informatica per pc,e per andare avanti con gli studi.grazie mille contattatemi al piu presto

  3. Ciao Giuseppe, se sei alla ricerca di un prestito studenti puoi utilizzare il box per la ricerca di prestiti che trovi qui sopra.

    Effettuando la ricerca in pochi secondi valuterari le proposte di tutti i principali istituti di credito!

    Per qualsiasi necessità, chiarimento, o per qualsiasi esigenza resto a tua disposizione.

    Un saluto e buona fortuna :) !

  4. sono un studente universitario presso Roma 3,
    al 3° anno.Abito a Fiano Romano ed avrei bisogno di un’auto per andare su e giù da qui a Roma.Vivo in un appartamento di mia proprietà acquistato per contanti a circa 250000 euro.Sono anche titolare di un c/c presso il SanPaoloIntesa ma non vorreiusare il mio piccolo fondo spese.Non ho busta paga ma ho l’immobile per garanzia del debito.Firmerei anche cambiali.Aspetto notizie.Grazie mille,Jacopo Salce,classe 1989.

  5. Salve,
    sono una studentessa universitaria, per motivi personali ho tralasciato un po’ gli studi ma ora vorrei darmi gli ultimi 2 esami e la tesi…il problema sono le 800 euro di tasse universitarie che scadono a breve e non so come pagare….purtroppo ora sono disoccupata, ma rate da 88 euro al mese per un prestito di 1000 euro riuscirei a pagarle perchè faccio sempre lavoretti tipo volantinaggio ma non ho busta oaga….ho però la busta paga del mio compagno, anche se non vorrei metterlo in mezzo….ho possibilità di ricevere il prestito a breve????

  6. Salve Elisabetta, in linea di massima i prestiti per studenti sono prestiti d’onore e vengono concessi anche senza busta paga. Il modo migliore per avere maggiori informazioni è quello di rivolgerti presso la segreteria della tua facoltà.

    In bocca al lupo :)

  7. salve a tutti.. ho bisogno di un consiglio. a febbraio dovrei partire in erasmus e devo far fronte a molte spese. premetto che la scelta è mia e non posso contare sull’aiuto dei miei genitori. sono ancora in attesa della prima rata della borsa di studio dell’anno 2009.10 e quella di quest’anno non so se mai arriverà. da un anno a questa parte speravo di mettere un po’ di soldi da parte ma alla fine i fondi non sono stati stanziati e ora non so come fare.
    secondo voi come posso ottenere qualche finanziamento? il mio reddito è molto basso e non so come muovermi.

  8. ciao
    io dovrei chiedere un prestito per poter continuare gli studi ,solo che sono senza busta paga e sono senza nessuna garanzia ….è possibile ???
    grazie

  9. Salve,
    io avrei una domanda alla quale non riesco ancora trovare risposta. Ho notato che tutti questi finanziamenti sono per università italiane e, molto spesso, solo per quelle convenzionate con l’istituto di credito in questione. Io vorrei fare un corso online americano molto prestigioso (con tanto di diploma ufficiale) e mi servirebbero 10000 euro circa (il resto li metterei io). C’è la possibilità di trovare un finanziamento agevolato per la mia situazione?
    Per chiarezza: io lavoro (e continuerei a farlo durante il corso, che è di 18 mesi) dal 2008 in un’azienda, con contratto a progetto da settembre a giugno, che si rinnova ogni anno. Prendo circa 400/500 € al mese e mia madre sarebbe disposta a farmi da garante. Mia madre insieme al suo compagno ha un mutuo di circa 1000€ in due, vivo con loro e non sono a carico, mentre mia sorella sì. Entrambi (mia madre e il suo compagno) lavorano in un’azienda da oltre 15 anni e sono a tempo indeterminato, con uno stipendio di almeno 1300€.

  10. Salve mi chiamo Luca e sono studente universistario all’ultimo anno di Ingegneria Università Tor Vergata in Roma .
    Ho un problema che dovrei risolvere : devo terminare gli ultimi due esami e la tesi ma ho constatato che provando a lavorare anche in maniera part-time non concludo nulla allora ho pensato al prestito per universitari anche perchè mi si stanno accumulando le rate degli affitti in quanto sono fuori sede.
    Qualcuno mi sa indirizzare verso una soluzione efficace al problema per favore ? (è abbastanza urgente )

  11. Ciao Luca, il mio consiglio è quello di chiedere presso la segreteria dell’Università di eventuali agevolazioni stipulate dalla facoltà con istituti di credito. In quel caso potresti ottenere condizioni agevolate. In caso contrario trovi molte info in questo articolo ;) . In bocca al lupo!

  12. saro molto contenta di avere una auto di poter lavorare ,e di andare al liceo vorei studiare anche se ho 34 ani

  13. ciao, sono un laureando de La Sapienza. Avrei voluto attivare la linea di credtito attraverso l’iniziatia ‘diamogli credito’ per pagare le ultime tasse, ma sembra essere terminata lo scorso dicembre… credi ci siano altre soluzioni??

  14. @Gigi: si, sicuramente ci sono altre possibilità. Secondo me devi chiedere presso la segreteria della tua facoltà se ci sono accordi con istituti di credito in tal senso, in caso contrario vai presso una filiale Unicredit o MPS che hanno degli ottimi prestiti studenti con diverse agevolazioni!
    Ciao!

  15. salve spono un giovane alievo pilota dovrei proseguire gli studi per ottenere una licenza di volo di linea mi serve un presttito per continuare questo studio accademico facendomi y conti il costo dell’accademia e di 50.000 euro e piu le spese eccc per il mantenimento yn questo tempod di studio ammonta piu o meno a 60.000 euro come posso ottenre questo prestito per continuare gli studi??? per favore chiedo risposta in piu breve tempo possibile da premettere nn ho figure al di fuoir di me

  16. Ciao, sono una ragazza ungherese, vorrei frequentare l’università in Italia. Purtroppo non ho soldi per pagare le tasse universitarie; dovrei pagare 3900 euro nel giorno dell’immatricolazione, e poi 7000 euro durante l’anno accademico… Come posso prendere un prestito? Fino a quando non devo ripagarlo? Grazie anticipatamente

  17. salve,
    sono una studentessa extracomunitaria, gia laureata in economia nella triennale. Avrei bisogno di un prestito di 1000€ ma con quello che ho visto tutte le bache chiedono un garante. qualcuno sa dirmi qualcosa o dove posso rivolgermi?

  18. Salve, volevo sapere se finanziate prestiti anche per Master presso l’università Roma3…e in quanto tempo è possibile riceverlo..:) grazie

  19. Sul link da voi indicato per la comparazione prestiti,non compare nulla impostando le opzioni per studenti….

  20. Salve, sono Andrea ho 42 anni ed un figlio di 19. Subito dopo essermi iscritto alla facoltà di Architettura nel 1990 con la nascita di mio figlio ho dovuto dare priorità al lavoro e pensare in prima persona al sostentamento di mio figlio e senza aiuto alcuno. Purtroppo a causa della condizione in cui si trova chi lavora nel sud per la maggior parte del tempo sono stato costretto a lavorare a nero e sottopagato, dovendo quindi dedicare un tempo maggiore al lavoro con incassi minimi. Nonostante le difficoltà ho portato avanti i miei studi e dal 2008 ho avviato una piccola attività di designer e di consulente alla progettazione. Ora a causa della recessione mi trovo in difficoltà e vorrei poter finire gli ultimi esami rimasti e laurearmi. Ma senza soldi nn si può far nulla, devo pagare le tasse e sostentarmi nei sei/otto mesi che necessitano al completamento del mio lungo e travagliato iter universitario. Vorrei poter avere un prestito in modo da autofinanziarmi i miei studi anche perché il mio curriculum lavorativo e i progetti, che con l’appoggio di architetti abilitati ho ideato in questi ultimi 4 anni, dimostrano che ho studiato con impegno e per passione e che al di la dei titoli possiedo una certa abilita nel campo. Ma senza laurea, nn solo devo condividete i miei progetti e i compensi con soggetti abilitati, ma nn posso partecipare a concorsi e/o ad incarichi. Inoltre sono bloccato e nn posso propormi all estero dove ho contatti diretti. Insomma, ho più di 35 anni per cui sono fuori dalle logiche del prestito d onore, lavoro ma il mio reddito nn e sufficiente e con tutta la volontà e le capacita che ho nn sono in grado di fermarmi per studiare e devo fare i salti mortali per sopravvivere. Esiste una possibilità per me, oppure devo andare a rubare?????

  21. @Mario: prova a scegliere l’opzione liquidità e vedi che cosa ti viene proposto, successivamente potrai poi optare modificare la tua selezione. Grazie.

  22. Avrei bisogno di un prestito di 1000 euro per pagare le tasse universitarie per il mio ultimo anno.

  23. Ciao sono Sara e studio a Roma al Saint Louis College of Music. Mi chiedevo se fosse possibile richiedere un prestito bancario di una somma pari a circa 800 euro ,da restituire massimo in 12 mesi, per poter pagare una caparra di una stanza in affitto. Qui a Roma sono molto care e il primo aprile purtroppo devo lasciare urgentemente l’appartamento in cui vivo da ottobre 2012. Grazie

  24. Avrei bisogno di un prestito per pagare le tasse universitarie e l’affitto per permettermi di fare gli ultimi 4 esami.Sono iscritta alla facoltà di ingegneria all’università Federico secondo di Napoli.Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi