Prestiti veloci: come ottenerne in 24 ore!

I prestiti veloci sono uno strumento molto utile per tutti coloro abbiano la necessità urgente di una determinata somma di denaro per far fronte a delle spese improvvise (per avere subito un preventivo vai qui: confronta i migliori prestiti veloci). Spesso, infatti, richiedere un normale prestito personale può significare aspettare diversi giorni prima di vedersi accettata la pratica e accreditati i soldi. Con i prestiti veloci, invece, i soldi si hanno nel giro di 24, 48 ore con un forte risparmio di tempo nel caso si abbiano spese urgenti e inderogabili.

Se vuoi saperne di più sui prestiti veloci in questo articolo vedrai come ottenere finanziamento in 24 ore e a quali finanziarie puoi rivolgerti.

Prestiti veloci

I prestiti veloci vengono, generalmente, richiesti on line perchè, grazie ai potenti motori di ricerca per prestiti, è possibile pochi minuti trovare tutte le proposte delle migliori finanziarie.

Una volta trovato il prestito veloce che fa per te ti basterà inviare tutti i dati e i documenti richiesti svolgendo per intero la tua pratica via internet con un incredibile risparmio di tempo.

I prestiti veloci vengono deliberati, generalmente, per un massimo di 60 o 70.000 euro e vengono accreditati nell’arco di qualche giorno (da 1 a 3 giorni in media).

Ci sono anche finanziarie che promettono prestiti veloci in 1 ora, ma vengono richieste particolari garanzie e vengono concessi solo per piccole somme di denaro.

Un prestito veloce viene generalmente erogato con e senza una specifica destinazione di utilizzo, quindi rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati.

Chi può richiedere i prestiti veloci

I prestiti veloci vengono concessi a dipendenti pubblici e privati con regolare busta paga e ai pensionati che presentino regolare cedolino di pensione.

Ovvimanete le garanzie richieste variano da finanziaria a finanziaria e dipendono anche dall’ammontare della cifra richiesta. Maggiore sarà l’importo del tuo prestito  maggiori saranno le garanzie che ti vengono richieste.

Insomma le garanzie richieste per questa tipologia di finanziamento non si differenziano da quelle necessarie per richiedere qualsiasi tipo di prestito personale.

Il nostro consiglio, lo ripetiamo ancora una volta, è di recarsi presso la finanziaria o l’istituto di credito con tutta la documentazione necessaria così da ottimizzare al massimo i tampi di attesa per l’erogazione della somma necessaria a soddisfare le proprie esigenze.

Dove richiedere un prestito veloce

Qui puoi trovare alcune finanziarie che ti danno la possibilità di richiedere prestiti  in tempi molto brevi e a condizioni piuttosto interessanti:

Prestiti veloci Findomestic

Findomestic è una delle finanziarie più importanti e propone prestiti erogabili in 24 ore a tassi interessanti. La gestione della pratica avviene online con un forte risparmio di tempo. Spesso propone sconti e tassi particolarmente vantagiosi per i clienti che richiedono prestiti veloci via internet.

Prestiti veloci Prestiter

Altra finanziaria che promette prestiti in tempi rapidissimi con erogazione in 48 ore dalla richiesta. Possbilità di richiedere prestiti fino a 80.000 euro a tasso fisso e senza spese di apertura pratica.

Prestiti veloci Subito in Casa

Subito in Casa promette finanziamenti davvero molto rapidi con esito in sole 24 ore. Per richiedere un preventivo devi andare sul sito web e compilare un form con tutti i dati richiesti e in poche ore verrai richiamato da un consulente che ti darà tutte le informazioni per richiedere il tuo prestito veloce.

Prestiti veloci Finanziaria Torino

Presso la Finanziaria Torino è possibile richiedere prestiti  da un minimo di 1000 euro a un massimo di 60.000 rimborsabile con rata a tasso fisso.

Ci tengo a sottolineare ancora un paio di cose su questo argomento. Le pratiche di questa tipologia di prestiti vengono gestite in maniera molto veloce, di conseguenza è bene che tutto fili liscio. Il mio consiglio è quello di chiedere una somma di denaro rapportata alle garanzie reddituali  che si è in grado di offrire.

Immagine di: ian

17 Comments

  1. gioachino 7 agosto 2009
  2. admin 7 agosto 2009
  3. rocco 6 febbraio 2010
  4. admin 23 giugno 2010
  5. admin 2 luglio 2010
  6. anca 16 settembre 2010
  7. admin 16 settembre 2010
  8. mariagiustina 4 novembre 2010
  9. giacomo 2 marzo 2012
  10. admin 2 marzo 2012
  11. LUPSE 6 marzo 2012
  12. admin 6 marzo 2012
  13. Antonio 5 aprile 2012
  14. paolo.megale@alice.it 24 aprile 2012
  15. admin 24 aprile 2012
  16. Mirella 10 maggio 2012
  17. Samuel 1 ottobre 2012

Add Comment