Rottamazione e incentivi per gli elettrodomestici!

Se da un lato si cerca di arginare la crisi delle aziende in difficoltà attraverso un fondo pubblico di garanzia sui prestiti chiesti dalle imprese, dall’altro si stà pensando a dei provvedimenti che favoriscano la ripresa dei consumi proprio nei settori più colpiti. La rottamazione delle auto e gli incentivi sugli elettrodomestici sono due misure che il Governo sta valutando da giorni. In entrambi i casi si potrebbe contribuire a far ripartire i consumi in 2 settori strategici per la nostra economia ridando slancio al made in Italy e ai consumi interni.

Rottamazione auto

In questa difficile situazione economica, con il mercato dell’auto in piena crisi, la rottamazione potrebbe riguardare non solo le Euro o e 1 ma, anche, le euro 2.

Gli italiani (ma non solo) stentano ad arrivare a fine mese e sono costretti a tagliare il superfluo: con meno soldi a disposizione la macchina non si cambia e si vendono meno auto.

Questa soluzione potrebbe incentivare gli indecisi che, in prospettiva di un sensibile risparmio, potrebbero lasciare convincersi e dare un po di ossigeno al settore.

Incentivi per la sostituzione degli elettrodomestici

Gli incentivi per la sostituzione degli elettrodomestici, a mio avviso, potrebbero avere effetti ancor più importanti della rottamazione.

Sicuramente uno stimolo in più per eliminare la vecchia lavatrice o il vecchio forno con uno nuovo, più efficiente e che consuma meno!

Conclusioni

Questi provvedimenti più che necessari, sembrano quasi dovuti per evitare danni peggiori ai settori più a rischio e, cosa non secondaria, favorire la dimnuzione dell’inquinamento atmosferico. Inoltre una ripresa dei consumi permetterebbe alle aziende di ricominciare ad investire contribuendo a favorire l’occupazione e attivando un circolo vizioso che ci darebbe modo di tornare, finalmente a crescere evitando di perdere terreno nei confronti degli altri paesi europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi