Credito Fotovoltaico: la proposta di Banca Popolare di Milano!

La Banca popolare di Milano propone dei finanziamenti agevolati per pannelli solari che ti permettono di ottenere il credito necessario per installare il tuo impianto solare e risparmiare sull’energia elettrica.

Ovviamente i vantaggi di un impianto solare non sono solo economici in quanto consumando meno energia inquinerai meno contrbuendo a salvaguardare l’ambiente.

Ecco tutto quello che devi sapere per richiedere il tuo prestito per impianti fotovoltaici presso una filiale di Banca BPM.

Finanziamenti agevolati per pannelli solari

I finanziamenti di Banca BPM denominati Credito Fotovoltaico sono destinati a Aziende, privati e condomini che vogliano installare dei pannelli solari per contenere i propri consumi di energia elettrica.

Per quanto riguarda i privati il prestito è finalizzato all’installazione di nuovi impianti fotovoltaici o al potenziamento di impianti già esistenti.

I finanziamenti per pannelli solari di BPM possono essere richiesti per un importo massimo di 150 mila euro rimborsabili con rate mensili (massimo 180) a tasso fisso o variabile e prevede spese di istrutturia pratica agevolate calcolate in un importo fisso di 100 euro.

Per quanto riguarda le aziende, invece, l’importo massimo richiedibile è di 2 milioni di euro rimborsabili sempre in massimo 180 rate mensili a tasso fisso o variabile.

In entrambi i casi i finanziamenti agevolati per pannelli solari di BPM sono concessi a tassi di interesse estremamente competitivi e rappresentano la giusta scelta laddove non si disponga del capitale per affrontare la spesa iniziale che in alcuni casi può essere anche piuttosto elevata.

Per maggiori info puoi recarti presso una delle tante filiali della Banca Popolare di Milano o sul sito internet dell’istituto: BPM.

One thought on “%1$s”

  1. Nel mio terreno vicino Perugia che un preventivo di 20 Kw
    di financiamento 80000Euro per ricevere ogni mese 11oo Euro quarantito del Enel.
    Sono medico tedesco in pensione in Umbria nato 1944

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi