Prestiti per le zone alluvionate

Le alluvioni quest’anno hanno creato i maggiori danni all’agricoltura e non solo, in Toscana sarà possibile richiedere dei prestiti per poter sanare la situazione senza pagarvi gli interessi. Si tratta di prestiti agevolati che non prevedono nessun tasso di interesse che andrà a gravare sul piano di rimborso del capitale.  Questo tipo di soluzione è stata adottata per favorire il cittadino, che già si trova in situazione di grande disagio, e per permetterli di sostenere in maniera più agevole il prestito poiché non dovrà pagare alcun interesse.

Come abbiamo detto questa particolare agevolazione è stata riservata alle persone colpite dall’alluzione in Toscana che ha letteralmente devastato decine di case e di aziende presenti sul territorio creando danni molto ingenti.

Quello dei prestiti senza interessi è un aiuto molto importante che determinerà certamente una più facile ripresa della produzione da parte delle imprese.

Nel periodo di Natale, la zona di Lucca è stata colpita in maniera disastrosa e attraverso questo provvedimento si ha una possibilità migliore per poter ripartire: la giunta ha stanziato 5 milioni di euro, soldi che vanno ad aggiungersi ai 54 milioni stanziati dalla regione e ai 300 mila per l’assistenza psicologica straordinaria e sanitaria.

Il fondo sarà gestito da Fidi Toscana che erogherà prestiti fino a 500 mila euro. Nulla esclude che se un’impresa dimostra maggiori garanzie il prestito potrà essere anche maggiore.

Un’iniziativa molto importante che certamente sarà apprezzata, perché in questo modo l’economia avrà modo di riprendersi anche molto più velocemente cercando di dimenticare gli ingenti danni che l’alluvione ha causato.

Per avere maggiori informazioni al riguardo e conoscere le modalità per accedere a questi finanziamenti consigliamo di visitare il sito web di Fidi Toscana o di recarsi presso gli uffici della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi