EBay, utili netti battono stime di mercato!

EBay, il sito d’aste on line più famoso del mondo, ha annunciato di aver conseguito utili netti superiori a quelli attesi di mercato: stando al comunicato stampa societario, infatti, i profitti sono stati pari a 586 milioni di dollari – 44 centesimi per azione – contro una stima degli analisti di 40 centesimi; il net income è invece salito a 1,35 miliardi di dollari contro tutte le previsioni confermando la bontà dei risultati dell’azienda. Azienda che sta proseguendo tra alti e bassi il consolidamento del proprio business in un contesto ricco di incertezze e concorrenza sul mercato.

ebay

I dati di cui sopra, che si riferiscono all’ultimo trimestre dello scorso anno, rappresentano altresì il primo incremento degli utili netti da oltre un anno a questa parte, e sembra poter essere riconducibile principalmente all’ottima crescita dei ricavi della divisione PayPal.

Per quanto riguarda invece i ricavi da prestazioni e da vendite, nel quarto trimestre 2009 il livello si è assestato a 2,37 miliardi di dollari, in rialzo del 16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per un volume più elevato di 70 milioni di dollari rispetto a quanto previsto dal mercato.

Per quanto concerne infine la prima parte del 2010, EBay attende ricavi del periodo gennaio – marzo compresi tra 2,1 miliardi e i 2,2 miliardi di dollari, con profitti tra 39 e 40 centesimi per azione. Quanto stimato dalla compagnia americana per il primo trimestre 2010 sarebbe in linea con le stime degli analisti.

Tuttavia molto dipenderà dal mercato, in continua evoluzione, e dalla capacità del noto portale di aste online di rinnovarsi anticipando quelle che potrebbero essere le tendenze del momento in un periodo particolarmente fragile dal punto di vista economico come quello che stiamo attraversando.

Proprio per questo sarà fondamentale, per i vertici dell’azienda, di impostare correttamente il piano aziendale per i prossimi 2 anni così da confermarsi come il primo portale di ecommerce del mondo e sfruttare la tendenza che vede nell’uso di internet ai fini dell’acquisto un incremento costante.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi