In aumento l’occupazione femminile!

Finalmente arriva qualche buona notizia dal fronte del lavoro. Secondo quanto pubblicato dall’Ansa sarebbe in aumento l’occupazione femminile che dal 1993 ha visto crescere di quasi 1 milione e ottocentomila il numero di donne impiegate nel mondo del lavoro nel nostro paese. Il dato preoccupante, tuttavia, è che solo il 12% di queste nuove lavoratrici sono donne del sud dove sono ancora molto forti le tradizioni che vogliono la donna in casa a prendersi cura dei figli. una mentalità che rischia di essere estremamente penalizzante per l’intera economia del meridione.

occupazione femminile

Le donne meridionali, infatti, sembrano anocora poco inclini al lavoro con una media tra le più basse d’Europa, cosa che ci penalizza 8e non poco) dal punto di vista del reddito familiare.

Quindi nel corso degli anni la maggior parte delle donne che ha cercato e trovato un impiego si colllocano al nord con una differenza di circa 25 punti percentuali rispetto alle regioni del sud che fa registrare un tasso di occupazione femminile del 30,8% contro il 55 del nord.

Sicuramente dietro questo aspetto si nascondono motivi di carattere culturale ma, a mio avviso, anche strutturale: le donne del sud non hanno sicuramente le stesse possibilità rispetto a quelle del nord.

Il numero di aziende è inferiore così come è inferiore l’occupazione in genere, anche quella maschile cosa che influisce non poco creando una realtà completamente diversa.

Ma l’importanza e l’impatto che le donne hanno nel mondo economico, come testimoniato anche dal womenomics, è sempre più importante e incisivo ed è un aspetto su cui tutti i paesi europei stanno puntando per crescere.

Nei prossimi articoli dedicati al mondo del lavoro e della formazione vedremo, invece, come trovare freelance, sempre più richiesti dalle aziende e come sfruttare questa opportunità per riuscire a lavorare anche quando non si trova un posto fisso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi