Carta internazionale V Pay da Unicredit

Carta internazionale V Pay da Unicredit è uno strumento di pagamento utilizzabile in Italia e all’estero.

La carta internazionale V Pay è uno strumento internazionale in grado di permettere al titolare, cliente dell’istituto Unicredit, di poter effettuare operazioni di prelevamento e di pagamento, in Italia e nel resto del mondo, sfruttando la doppia tecnologia della carta, che è dotata della tradizionale banca magnetica e del più recente microchip.

Con la carta V Pay sarà infatti possibile utilizzare la banda magnetica per quanto concerne la funzionalità Bancomat e Pago Bancomat (in Italia) e il microchip per quanto concerne invece l’accesso al circuito internazionale V Pay.

Negli sportelli automatici del gruppo Unicredit le operazioni informative e dispositive sono completamente gratuite, al contrario delle transazioni di prelevamento effettuate da sportelli automatici abilitati, ma non collegati al circuito aziendale Unicredit.

Negli ATM dell’istituto di credito che ha concesso il servizio sarà inoltre possibile effettuare ricariche dei servizi di telefonia mobile più utilizzati (Tim, Vodafone, Wind, H3G, Coop Voce), ricariche delle schede Mediaset Premium (digitale terrestre), ricariche delle prepagate Fastweb e delle carte prepagate Unicredit, attivazione delle Carte Servizi TIM, pagamenti vari (RID, MAV, utenze Telecom ed Enel), pagamento dei biglietti Trenitalia, pagamento dei pedaggi autostradali senza commissioni aggiuntive presso tutti i caselli di tutta Italia che espongono il cartello Fast Pay.

A disposizione del cliente titolare della carta internazionale V Pay una serie di numeri di telefono, utilizzabili anche per bloccare lo strumento in caso di furto o di smarrimento, nel qual caso devono essere comunque avvertite le autorità competenti, ma nel caso in cui lo smarrimento avvenga all’estero bisogna contattare il seguente numero +39. 02 3340.8973.

Gli acquisti con la carta V Pay sono garantiti dalla massima sicurezza, grazie alla doppia tecnologia che abbina il circuito bancomat e il circuito VISA. La band magnetica contiene solo le informazioni relative al circuito domestico Bancomat, mentre il chip, contiene le informazioni relative sia al circuito Pago Bancomat che al circuito di pagamento internazionale; tutte le operazioni richiedono la digitazione del PIN ed inoltre i Pagamenti internazionali possono essere effettuati solo attraverso i POS abilitati alla lettura del chip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi