Broker per trading online: quali sono i migliori?

broker tradingQuando si sceglie un broker sia di opzioni binarie che di forex, bisogna considerare innanzitutto la qualità della piattaforma di trading.

Ogni broker mette a disposizione una o più piattaforme per far trading con gli strumenti finanziari disponibili.
Quali sono i parametri in base ai quali misurare la 
sicurezza e l’affidabilità di un broker? Tra gli aspetti più importanti c’è la funzionalità della piattaforma di negoziazione.

Spetta al trader scegliere la piattaforma più sicura per svolgere le proprie attività di investimento, in base a dei requisiti fondamentali, che devono essere presi in considerazione prima di aprire un conto reale gratuito presso un qualsiasi broker.

La piattaforma che il trader utilizza deve essere semplice ed intuitiva da utilizzare fin dal primo accesso nella piattaforma.

Un altro requisito fondamentale è la professionalità della piattaforma, che deve essere ricca di informazioni utili e che deve dare la possibilità di contattare l’assistenza clienti in caso di bisogno, per ricevere consigli o suggerimenti.
La professionalità di una piattaforma di trading online è legata alla presenza degli strumenti di assistenza messi a disposizione del trader.

Un altro importante requisito da considerare è quello relativo alla scelta di una piattaforma che possa fornire grafici con il trend dei dei prezzi degli asset proposti in tempo reale.

Il trader deve conoscere l’andamento live dei prezzi per operare e prevedere le mosse del mercato su dati reali.

Un altro aspetto per la scelta della piattaforma di trading è quello che riguarda la rapidità di esecuzione degli ordini. Ma non è solo la velocità che conta. Vediamo di seguito quali sono gli altri requisiti:

La piattaforma di trading deve eseguire gli ordini del trader entro un tempo minimo. Questo aspetto è fondamentale nella scelta della piattaforma, specialmente se si fa scalping con scadenze ridotte come le opzioni a 60 secondi.

La piattaforma deve garantire la massima sicurezza negli investimenti del trader. Il trading binario, ad esempio, non è da prendere sotto gamba perché si fanno operazioni con denaro reale, quindi devono essere presenti i certificati di protezione assicurati dal broker nel corso del trading.

La piattaforma deve girare velocemente anche rispetto all’apertura delle varie funzioni e delle pagine all’interno della piattaforma. Le piattaforme che risultano lente nell’esecuzione degli ordini non sono consigliabili, come anche quelle lente nella navigazione interna fra i tool disponibili.

Un ultimo requisito riguarda la capacità della piattaforma di gestire anche un account demo. Una piattaforma efficace, oltre a disporre di una tecnologia avanzata di trading, deve anche dare la possibilità di tradare anche attraverso un conto dimostrativo, account demo, ovvero con soldi virtuali, con grafici dei prezzi in tempo reale e attraverso strumenti e prezzi identici a quelli reali.


Piattaforme trading online consigliate

Ora che conosciamo i requisiti fondamentali per la scelta delle piattaforme per il trading online, cerchiamo di capire quali sono i migliori broker che dispongono delle piattaforme garantite ed affidabili rispetto ai requisiti esposti.

Di seguito un breve elenco di alcuni fra i migliori broker con i quali fare trading online.

Alcuni dei migliori broker per il trading online:

24Option

IQ Option

BDSwiss

Plus500
Markets

Per approfondirne le caratteristiche e i requisiti, rimandiamo al sito web: https://iqoptionopinioni.it/.

 

 

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi