Regione Lazio: arriva il mutuo sostenibile!

Per arginare l’emergenza casa la Regione Lazio promuove il mutuo sostenibile, un finanziamento a tasso agevolato che permette, ai ceti meno abbienti, di acquistare un immobile con un tasso di interesse davvero irrisorio rispetto a quello che si potrebbe trovare normalmente sul mercato. Si tratta di un nuovo progetto finalizzato a garantire un sostegno attraverso l’edilizia agevolata a tutte le famiglie meno abbienti con il limite fissato dalla regione a 47 mila euro lordi di reddito annuo.

mutuo sostenibile

Un passo importante per garantire una casa anche a chi non si può permettere un normale mutuo bancario, ossia ad una quota sempre maggiore di famiglie italiane. Fenomeno che tende a diventare quasi drammatico specialmente tra le giovani coppie.

Ecco tutti i dettagli:

Mutuo sostenibile Regione Lazio

La Regione Lazio concederà dei mutui di 100.000 euro ad un tasso di interesse dell’1% con una rata fissa. Si tratta di un finanziamento dalle condizioni incredibilmente agevolate che dovrebbe permettere anche alle famiglie meno agiate di riuscire a fare il tanto agoniato salto di qualità passando dall’affitto al mutuo.

Sarà, infatti, come pagare un piccolo affitto con la differenza che si acquisterà l’immobile mantenendo il capitale: un fattore non trascurabile visti gli attuali prezzi delle case alle stelle.

Il mutuo sostenibile della Regione Lazio è destinato a tutti i residenti nel Lazio che abbiano un reddito inferiore ai 47.000 euro lordi l’anno.

Secondo il programma della Regione sono previsti in tutto 10500 alloggi in edilizia agevolata solo a Roma e altri 6000 nel Lazio con un investimento di 500 milioni di euro.

Questi fondi sono stati recuperati grazie all’operato dell’assesore alla casa Mario Di Carlo che è riuscito a far sbloccare dei fondi rimasti bloccati a seguito di cavilli burocratici fin dal 2004 e resi oggi disponibili per aiutare le famiglie meno abbienti.

Il mutuo sostenibile della Regione Lazio rappresenta un passo importante per favorire l’ediliza agevolata e permettere anche ai ceti meno abbienti di avere la tranquillità di un immobile a prezzi contenuti.

Per avere maggiori informazioni sui requisiti necessari e sulle graduatorie per accedere a questi particolari finanziamenti rimandiamo al sito ufficiale della regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi