Come ottenere un prestito senza busta paga

Per ottenere un prestito personale è sempre necessaria una garanzia e, quindi un’entrata certificata come una busta paga o un cud, per i lavoratori autonomi. Questo, almeno, è quello che ci si sente ripetere ogni volta dalla nostra banca.Se hai un’entrata in nero, infatti, nel 99% dei casi non troverai mai un istituto di credito pronto a concederti un finanziamento per via della mancanza della garanzia reddituale ancora oggi requisito fondamentale. Tuttavia alcuni istituti di credito, in particolari casi, concedono ugualmente un finanziamento a coloro che possono offrire altre garanzie (per avere subito un preventivo vai qui: prestiti e finanziamenti online). Sono molti i casi di persone che, seppure possono contare su un’entrata fissa mensile, hanno grosse difficoltà ad accedere ai finanziamenti per mancanza di una busta paga, che resta la garanzia preferita dalle banche.

Tuttavia se stai cercando un modo per richiedere prestiti pur non avendo una regolare busta paga sappi che ci sono diverse soluzioni che possono agevolare la tua ricerca.

Come funzionano questi prestiti?

Questa tipologia di finanziamenti viene concessa solo da alcuni istituti di credito a seguito della presentazione di alcune garanzie sostitutive a quelle reddituali. Vediamo di analizzare nel loro complesso queste garanzie così da capire su che strada possiamo muoverci per ottenere il prestito.

1) Immobile di proprietà

Alcuni istituti di credito concedono un prestito senza una busta paga a tempo indeterminato in cambio di una garanzia (ipoteca) su un immobile di proprietà. Ipotecando il tuo immobile la banca ti concederà un determinato importo per liquidità, ma ovviamente l’ammontare del finanziamento dipenderà anche dal valore del suddetto immobile.

2) Canone di affitto

Un altra soluzione è quella di percepire un canone di affitto su un immobile di tua proprietà. Alcuni istituti di credito potrebbero prendere in considerazione l’affitto da te percepito come un’entratata continuativa e concerti il prestito. Ovviamente l’importo dovrà essere modesto e, soprattutto, proporzionato all’affitto percepito. Tuttavia vi è una terza ipotesi per ottenere dei prestiti senza busta paga, negli ultimi anni, applicata in casi particolari da alcune banche.

In alcuni casi, un istituto di credito, può valutare la possibilità di concedere questa tipologia di prestiti nel caso in cui il richiedente sia un correntista presso quella banca da anni e, seppur in assenza di una garanzia reddituale, abbia fatto costantemente versamenti.

Questo può essere il caso ad esempio di lavoratori che percepiscono un reddito in nero, purtroppo ancora oggi molto presente nel nostro paese. Tuttavia questo tipo di finanziamento viene applicato veramente poco in quanto generalmente le banche pretendono una garanzia reddituale o, in assenza di ciò, la garanzia di un immobile.

Esistono poi una forma particolare di finanziamenti riservati agli studenti: in questo caso, trattandosi di prestiti agevolati, vengono valutate richieste anche senza nessun tipo di garanzia e i tassi di interesse sono molto bassi.

Per concludere mi sento di dirti che ottenere un prestito senza garanzie è spesso piuttosto complicato da richiedere perchè le variabili in gioco per soddisfare i requisiti dell’istituto di credito sono davvero molti. Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un bravo consulente finanziario che sappia indirizzarti verso l’istituto di credito più adatto aiutandoti nella presentazione della pratica.

E tu hai mai provato a richiedere questa tipologia di finanziamenti? Hai dei consigli da darci?

Altri articoli che possono interessarti:

Come funzionano i prestiti concessi a protestati senza la cessione del quinto: ecco come funzionano e come richiedere questa tipologia particolare di finanziamenti;
tutto quello che devi sapere sui prestiti per i pensionati: una selezione dei migliori finanziamenti studiati appositamente per soddisfare le esigenze dei pensionati;

Aggiornamento importante: in seguito all’andamento dei mercati degli ultimi mesi le banche hanno inasprito i propri criteri di valutazione di rischio per erogare finanziamenti. Dobbiamo riscontrare, quindi, che al momento attuale ottenere un prestito senza garanzie reddituali è molto difficile. C’è da aggiungere che la scarsa liquidità delle banche ha reso questi prodotti anche molto più costosi di quanto non fossero in precedenza.

Appena ci saranno sviluppi in tal senso provvederemo ad aggiornare questa pagina con ulteriori informazioni in merito.

174 Comments

  1. Prestiti senza busta paga 28 maggio 2009
  2. AMATO MARIAGRAZIA 23 agosto 2009
  3. p.e. 25 agosto 2009
  4. sandy 31 agosto 2009
  5. valentina 2 settembre 2009
  6. rosa catalano 17 settembre 2009
  7. michael 27 settembre 2009
  8. raffaele di ronza 27 settembre 2009
  9. Liuba 13 dicembre 2009
  10. valentina andrea 10 gennaio 2010
  11. admin 10 gennaio 2010
  12. caterina 15 gennaio 2010
  13. LAURA 25 gennaio 2010
  14. admin 26 gennaio 2010
  15. MARIACARMELA SGRO' 28 gennaio 2010
  16. Leyla 9 febbraio 2010
  17. eleonora 17 febbraio 2010
  18. admin 17 febbraio 2010
  19. stefano gavioli 20 febbraio 2010
  20. admin 22 febbraio 2010
  21. FRANCESCO 5 marzo 2010
  22. davide 9 marzo 2010
  23. admin 10 marzo 2010
  24. emilio 12 marzo 2010
  25. barbosa 17 marzo 2010
  26. admin 18 marzo 2010
  27. jacopo 22 marzo 2010
  28. admin 22 marzo 2010
  29. pasquale 23 marzo 2010
  30. Nicola D'egidio 23 marzo 2010
  31. admin 23 marzo 2010
  32. admin 23 marzo 2010
  33. antonio pinto 24 marzo 2010
  34. admin 24 marzo 2010
  35. Claudio 26 marzo 2010
  36. admin 26 marzo 2010
  37. Rino 10 aprile 2010
  38. admin 11 aprile 2010
  39. pasquale 12 aprile 2010
  40. pippo 15 aprile 2010
  41. admin 18 aprile 2010
  42. emanuele 21 aprile 2010
  43. admin 21 aprile 2010
  44. klajdi 22 aprile 2010
  45. admin 23 aprile 2010
  46. cris 27 aprile 2010
  47. margherita 29 aprile 2010
  48. Claudio 30 aprile 2010
  49. admin 30 aprile 2010
  50. Giorgio 5 maggio 2010
  51. matteo 11 maggio 2010
  52. MARCELLA 12 maggio 2010
  53. diego 18 maggio 2010
  54. gianni 20 maggio 2010
  55. rosario 24 maggio 2010
  56. franncesco 2 giugno 2010
  57. luminita 4 giugno 2010
  58. federica 4 giugno 2010
  59. gabry 13 giugno 2010
  60. admin 14 giugno 2010
  61. ely 18 giugno 2010
  62. giulio 18 giugno 2010
  63. admin 18 giugno 2010
  64. giulia 2 luglio 2010
  65. admin 2 luglio 2010
  66. gelsomino 9 luglio 2010
  67. giuseppe 23 luglio 2010
  68. giulia 30 luglio 2010
  69. evy 4 agosto 2010
  70. rabah 4 agosto 2010
  71. admin 4 agosto 2010
  72. francesca 9 agosto 2010
  73. admin 9 agosto 2010
  74. maurizio 24 agosto 2010
  75. sara 24 agosto 2010
  76. giovanni 30 agosto 2010
  77. vincenzo 3 settembre 2010
  78. salvatore 6 settembre 2010
  79. ilaria 7 settembre 2010
  80. admin 7 settembre 2010
  81. paola 13 settembre 2010
  82. francesca 16 settembre 2010
  83. ANNA 22 settembre 2010
  84. lisa 23 settembre 2010
  85. angela 4 ottobre 2010
  86. dorin 7 ottobre 2010
  87. Yulia 8 ottobre 2010
  88. lorenza 10 ottobre 2010
  89. anna 17 ottobre 2010
  90. felice 17 ottobre 2010
  91. antonio 18 ottobre 2010
  92. piera 26 ottobre 2010
  93. sara 8 novembre 2010
  94. mirko 8 novembre 2010
  95. alfonsino 10 novembre 2010
  96. flora 12 novembre 2010
  97. loredana 19 novembre 2010
  98. simone 19 novembre 2010
  99. luca 23 novembre 2010
  100. Stanke 23 novembre 2010
  101. admin 24 novembre 2010
  102. admin 24 novembre 2010
  103. michele 9 dicembre 2010
  104. simona 27 settembre 2011
  105. laura 12 ottobre 2011
  106. admin 13 ottobre 2011
  107. isabella lombardi 8 novembre 2011
  108. admin 14 novembre 2011
  109. samantha 16 novembre 2011
  110. admin 16 novembre 2011
  111. Calogero 27 dicembre 2011
  112. masiero 6 gennaio 2012
  113. Mitan gabriela 5 febbraio 2012
  114. chiara 7 febbraio 2012
  115. admin 8 febbraio 2012
  116. Giorgio 9 febbraio 2012
  117. Simone 19 febbraio 2012
  118. admin 20 febbraio 2012
  119. manuela 20 febbraio 2012
  120. admin 20 febbraio 2012
  121. giovanni 3 marzo 2012
  122. Nazzaderek88 25 marzo 2012
  123. admin 6 aprile 2012
  124. ivan 27 aprile 2012
  125. simone 18 maggio 2012
  126. admin 20 maggio 2012
  127. Lalli 24 maggio 2012
  128. gino 24 maggio 2012
  129. alberto 29 maggio 2012
  130. Nicc 30 maggio 2012
  131. admin 30 maggio 2012
  132. Andrea 31 maggio 2012
  133. Mario 5 giugno 2012
  134. admin 5 giugno 2012
  135. Oscar 6 giugno 2012
  136. Salvo 7 giugno 2012
  137. Lara 8 giugno 2012
  138. Lara 8 giugno 2012
  139. caio 26 giugno 2012
  140. mauro 4 luglio 2012
  141. Ketty 8 luglio 2012
  142. stefania 16 luglio 2012
  143. ANGELO 22 luglio 2012
  144. Anna 26 luglio 2012
  145. alessandro 10 agosto 2012
  146. toni 14 agosto 2012
  147. valter 18 agosto 2012
  148. mariana horghidan 24 agosto 2012
  149. davide 26 agosto 2012
  150. veronica 28 agosto 2012
  151. paolo 1 settembre 2012
  152. salvatore 26 settembre 2012
  153. admin 27 settembre 2012
  154. Samuel 28 settembre 2012
  155. nunu 30 settembre 2012
  156. ale 23 ottobre 2012
  157. Caruccio roberto 24 ottobre 2012
  158. patrizia 30 ottobre 2012
  159. valeria 2 novembre 2012
  160. admin 5 novembre 2012
  161. Mario 28 novembre 2012
  162. ilario 9 dicembre 2012
  163. fede 14 dicembre 2012
  164. Carlo 21 gennaio 2013
  165. Emanuele 26 febbraio 2013
  166. maria 2 aprile 2013
  167. Vera 26 agosto 2013
  168. valentina 26 settembre 2013
  169. evgenia 19 novembre 2013
  170. valentina 21 novembre 2013
  171. carmine 26 novembre 2013
  172. carmine 26 novembre 2013
  173. isabella 22 aprile 2014
  174. Davide 9 agosto 2015

Add Comment