Pillole di economia: Mutui e Ipoteca!

Il mutuo secondo l’articolo 1813 del Codice Civile “è il contratto col quale una parte (mutuante) consegna all’altra (mutuatario) una determinata quantità di denaro o di altre cose fungibili, e l’altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e qualità”. Ne consegue che la parola mutuo è il termine giuridico usato per tutte le forme di prestito dal finanziamento dell’auto, all’acquisto di una casa o ai soldi prestati da un amico!

Nel linguaggio comune, invece, con il termine mutuo si è soliti indicare esclusivamente il finanziamento richiesto e utilizzato per l’acquisto della casa.

L’ipoteca è a tutti gli effetti una garanzia che attribuisce al creditore, qualsiasi esso sia (generalmente una banca o una finanziaria) il diritto, in caso di mancato pagamento, di appropriarsi del bene ipotecato a saldo del credito non riscosso.

In poche parole possiamo dire che a fronte di una somma di denaro richiesta la banca o la finanziaria richiedono come garanzia un bene di nostra proprietà sul quale possono rivalersi in caso di mancato pagamento delle rate mensili con cui dobbiamo ripagare il finanziamento concesso.

Questo, in sostanza, è la definizione di mutuo sia per quanto riguarda il codice civile che per quanto riguarda la vita reale di tutti i giorni, cioè quello che comunente si intende nella terminologia dei non addetti.

Per approfondire l’argomento e per trovare soluzioni idonee alle tue necessità ti consigliamo di leggere le ultime notizie sui mutui, qualche consiglio su come ottenere un mutuo utile per acquistare la prima abitazione o come ottenere un mutuo a tasso fisso.

Inoltre se vuoi puoi approfondire la definizione di mutuo ed effettuare un preventivo gratuito per confrontare i prodotti delle principali banche italiane grazie al motore di ricerca gratuito che trovi in questa pagina.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi