Sony entra nel mondo delle TV 3D

Sony ha pubblicato le proprie stime di vendita sul mercato delle televisioni e sul segmento del 3D.

Sony ha annunciato piani ambiziosi nel nuovo segmento delle televisioni 3D: secondo la compagnia giapponese, infatti, nei nove mesi successivi al lancio dei propri dispositivi, la struttura aziendale sarà in grado di vendere circa 2,5 milioni di unità. Il settore del 3d, infatti, sembra essere quello che potrebbe ridare spinta alle vendite di televisori (fortemente in calo negli ultimi anni anche a causa della particolare congiuntura economica che stiamo attraversando) ben oltre le più rosee aspettative degli analisti.

sony tv 3D

Il responsabile della divisione televisiva di Sony, Yoshihisa Ishida, si è poi spinto ancora più in avanti con le prospettive temporali, sostenendo che la compagnia riuscirà a collocare sul mercato ben 25 milioni di TV (comprendendo in tal computo sia i nuovi apparecchi con funzionalità 3D, che quelli “tradizionali”) entro la fine dell’anno fiscale 2010, che terminerà il 31 marzo 2011.

I dati numerici sopra riportati rappresentano un corposo balzo in avanti rispetto ai piani precedentemente diffusi dalla società nipponica, con un incremento del 67% rispetto ai 15 milioni di dispositivi che Sony ha inoltre in mente di vendere nell’anno fiscale in corso.

Le dichiarazioni di cui sopra dimostrano infine quanta importanza Sony stia dando al business del 3D, che ha conosciuto un’improvvisa esplosione grazie all’uscita del successo cinematografico di Avatar, il film di James Cameron, e di altre produzioni in grado di sfruttare tale tecnologia.

Rimarrà ora da capire in che modo e con che vigore il 3D riuscirà a infilarsi tra le mura domestiche. Sta di fatto che un eventuale boom del settore premierà le aziende che si faranno trovare pronte offrendo prodotti all’altezza delle aspettative e con un rapporto qualità prezzo interessante.

La Sony, in questo, può giocare sull’altissima reputazione del marchio, da sempre sinonimo di qualità dei suoi prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi