Pensioni: ecco i conti più vantagiosi

Entro e non oltre il 29 Febbraio tutti i pensionati che godono di una pensione al di sopra dei 1000 euro dovranno necessariamente aver aperto un conto corrente bancario per poter ritirare i propri soldi. Dal 7 Marzo 2012, infatti, non sarà più possibile effettuare pagamenti in contanti sopra i 1000 euro (per effetto del decreto del governo finalizzato alla tracciabilità dei pagamenti), così anche l’Inps sarà costretta ad adeguarsi pagando i pensionati solo ed esclusivamente tramite accredito in conto corrente. Ovviamente si tratta di una novità non da poco per le persone anziane che si trovano costrette a dover aprire un conto bancario o postale e a non poter più ritirare in contanti la propria pensione.

A questo proposito abbiamo effettuato una piccola indagine di mercato cercando i migliori prodotti offerti dalle banche per rispondere all’esigenza dei pensionati, specialmente quelli che si trovano a dover operare per la prima volta su un conto corrente.

Proprio per questo, uno degli aspetti fondamentali, è la semplicità di utilizzo che deve permettere anche a chi ha poca dimestichezza con questo tipo di servizi di poter svolgere il tutto senza particolari problemi. Un altro aspetto fondamentale è quello economico. Un buon conto corrente per pensionati deve essere molto economico visto che la maggior parte delle persone lo utilizzerà solo per farsi accreditare la pensione.

Conti correnti per pensionati

1) Conto Bancoposta: anche se ne abbiamo già ampiamente parlato in passato non possiamo evitare di inserirlo nella lista. Sicuramente rappresenta una delle scelte più indicate per quei pensionati abituati a ritirare la pensione presso l’ufficio postale della propria zona. Aprendo un conto bancoposta si potrebbe dare continuità alle proprie abitudini che, come ben sappiamo, per le persone anziane sono molto importanti. In breve vale la pena sottolineare che il costo del conto è di 30,99 euro all’anno (più i bolli) e che l’accredito della pensione e la domiciliazione delle utenze sono gratuite;

2) Conto pensione facile di BNL: si tratta di un conto corrente dedicato a tutti quei pensionati che guadagnano più di 1000 euro al mese e sono costretti ad aprire un conto. Si tratta di un prodotto gratuito, per tutti i depositi sotto i 5 mila euro, sia per quanto riguarda le operazioni di prelievo allo sportello che via bancomat. Un prodotto molto interessante e versatile;

3) Conto Tuo Pensione di Banca Sella: altra ottima alternativa che è assolutamente gratuita per i primi 3 anni, ossia fino alla fine del 2014, sia per la tenuta del conto che per il bancomat. Successivamente saranno gratuite solo le prime 40 operazioni a trimestre (comunque ampiamente sufficienti a soddisfare le esigenze di un pensionato);

Questi sono i conti correnti più interessanti proposti al momento dagli istituti di credito nostrani. Il conto bancoposta sarà la scelta preferita da tutti i pensionati che non vogliono stravolgere le proprie abitudini o che sono spaventati dall’idea di avere a che fare con una banca. Per tutti gli altri le offerte di Banca Sella e BNL sono davvero molto interessanti e, praticamente, quasi a costo zero.

In alternativa a questi prodotti segnaliamo la possibilità di aprire un conto anche presso Unicredit che offre un ottimo conto corrente (il Super Genius) ma ad un costo di 6 euro mensili azzerabili accreditando la pensione e versando alemno 2500 euro. Tuttavia il conto sembra pure fin troppo articolato per un anziano che abbia solo la necessità di versare la pensione e di ritirare i suoi soldi di tanto in tanto.

Infine da segnalare il Conto del Monte dei Paschi di Siena che prevede un costo trimestrale di 5 euro per la tenuta del conto ma nessun costo per le operazioni. Nei prossimi giorni valuteremo eventuali novità e, nel caso di prodotti interessanti, aggiorneremo questa pagina per fornire una guida il più possibile completa sui conti correnti per pensionati.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi