Nella Silicon Valley gli stipendi più alti

Se la maggior parte delle persone fatica tutto il giorno per arrivare a guadagnare uno stipendio appena sufficiente al proprio sussestamento è altrettanto vero che esistono dei lavori dove lo stipendio è tutt’altro che basso. E’ il caso degli addetti del settore hi tech della Silicon Valley, luogo storico dove si possono trovare le più importanti aziende mondiali del settore. Qui lo stipendio medio non è assolutamente disprezzabile visto che si parla di una media di 104 mila dollari l’anno, con un aumento rispetto al 2010 del 5,2%. Parliamo di cifre impensabili per i lavoratori normali che più che guardare allo stipendio devono fare attenzione a non perdere il posto di lavoro.

I professionisti del software, secondo quanto riportato da ilsole24ore.com, possono contare su stipendi da capogiro grazie al boom del comparto hi tech legato alle applicazioni web, come nel caso di Linkedln e dello stesso Facebook la cui quotazione, attesissima dagli analisti, dovrebbe arrivare per la fine dell’anno.

Intanto i dipendenti del settore si possono godere una paga oraria di circa 74 dollari (in aumento dell’11% rispetto al 2010) e bonus di 12 e 450 dollari, garantendosi il primato di lavorare in uno dei settori più pagati.

Quello che preoccupa di più gli analisti, però, è la possibilità che questa tendenza possa interrompersi in maniera brusca allo scoppia di quella che potrebbe essere una vera e propria bolla. Basti pensare che solo a Dicembre il comparto ha prodotto la creazione di circa 200 mila posti di lavoro. Cosa succederebbe se nell’arco di qualche mese tutto ciò dovesse svanire?

Di sicuro si tratterebbe dell’ennesimo colpo per il mondo del lavoro americano che, è bene ricordarlo, deve fare i conti con una disoccupazione in lieve calo ma tutt’altro che trascurabile (siamo nell’ordine dell’8,5%).

Tuttavia lo sviluppo di internet e il crescente uso delle applicazioni web dovrebbe mettere al riparo da un vero e proprio tracollo del settore. Allo stato attuale, infatti, appare molto difficile che si riesca a fare meno degli strumenti che il web mette a disposizione, anzi, è possibile prevedere che la richiesta aumenterà di pari passo con il ricambio generazionale premiando quelle aziende della Silicon Valley che sapranno interpretare meglio i segnali di cambiamento provenienti dal mercato.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi