La Fao di Roma cerca personale qualificato

A chi non piacerebbe lavorare alla Fao? Sicuramente si tratta di uno dei posti di lavoro più ambiti del mondo per via degli stipendi, sicuramente sopra la media, e per il prestigio che può dare (sia a livello di curriculum che di formazione) un’esperienza di questo genere. Bene allora, perchè l’organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura delle Nazioni unite sta cercando del personale per la propria sede di Roma situata nella splendida cornice del Circo Massimo. In particolare la Fao sta cercando delle figure lavorative in ambito economico e statistico tra cui un senior policy offer, partnership officer e fisheries system developer. Ma vediamo tutto nel dettaglio così da capire come e quando effettuare la propria candidatura e sperare di rientrare nei fortunati che potranno guadagnare per 1 o 2 anni almeno uno stipendio variabile tra i 46 mila e i 97 mila dollari netti.

fao sede di roma

Stipendi assolutamente interessanti specialmente in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando dove, con una disoccupazione oltre il 12%, appare evidente che le aziende, loro malgrado, preferiscono licenziare il personale invece che assumere nuove figure lavorative.

Ma come funzionano le assunzioni alla Fao?

Per prima cosa bisogna presentare la propria candidatura e il curriculum vitae. inutile aggiungere che il tutto deve essere fatto in maniera estremamente professionale, specialmente per quanto concerne il curriculum che oltre ad essere in inglese non deve contenere alcun errore ne nella forma ne nella sostanza. Se si rientra tra i fortunati che verranno scelti per la fase successiva si dovrà affrontare il colloquio, ovviamente in lingua inglese, che potrà avvenire in varie forme.

Se si viene contattati, solitamente ci vogliono da 2 a 6 mesi, si dovrà sostenere un colloquio, di persona o su skype in video conferenza, o, in alternativa, affrontare un test preliminare. A questo punto l’azienda sceglierà i candidati più adatti ai posti di lavoro messi a disposizione.

Ricordo che il termine ultimo per presentare le domande varia, a seconda della posizione a cui si ambisce, varia dal 12 Febbraio al 5 Marzo ma è possibile trovare informazioni più dettagliate sul sito della Fao.

A titolo informativo segnalo che l’organizzazione delle Nazioni Unite sta cercando anche figure lavorative all’estero e, in particolare, in Ghana, in Papua Nuova Guinea e un posto da Programme Officer in Thailandia. Luoghi non proprio dietro l’angolo ma che possono garantire esperienze formative di altissimo livello.

Per avere maggiori informazioni in merito alle assunzioni della Fao puoi visitare la sezione del sito dell’organizzazione dedicata alle offerte di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi