Facebook in Borsa: è caccia a 10 miliardi

Facebook, il social network più noto del mondo, sembra finalmente aver rotto gli indugi ed esser pronto per la quotazione in Borsa. Stando alle indiscrezioni riportate nelle ultime ore dal Wall Street Journal, l’IPO dovrebbe avvenire entro il mese di giugno 2012, per una valutazione di mercato della società pari a 100 miliardi di dollari, e con l’ottenimento di un introito di liquidità aggiuntiva pari a 10 miliardi di dollari.

Sempre secondo quanto afferma il Wall Street Journal, le banche che cureranno l’offerta pubblica iniziale dei titoli azionari Facebook non sarebbero ancora state scelte, ma l’amministratore delegato dell’azienda, David Ebersman, starebbe trattando con alcuni big del settore. Insomma, anche se nessuna scelta è ancora stata adottata, sembra che manchi davvero poco per l’ufficialità dell’iniziativa.

Per quanto riguarda la data, ad ogni modo, non sono da escludersi rinvii o anticipazioni. Molto (o tutto) dipenderà infatti dal momento del mercato e dell’economia europea, e – visto e considerato quanto sta accadendo nel corso delle ultime settimane – pertanto appare sempre più probabile la fissazione di una data pochi mesi prima del lancio dell’evento.

Facebook seguirà pertanto altre grande corporate del web che sono sbarcate sulla piazza azionaria statunitense nel corso degli ultimi mesi. Su tutti, ricordiamo i casi di Groupon e quello di Zynga: fattispecie certamente interessanti per un’analisi concreta, ma non paragonabili certamente al colosso fondato da Mark Zuckerberg, che potrebbe caratterizzare l’intero prossimo anno finanziario.

Facebook renderà pubbliche le prossime informazioni finanziarie entro aprile 2012, considerato il superamento della soglia dei 500 azioni (limite stabilito dalla Sec per la trasparenza finanziaria): è probabile che in quella data, tuttavia, il piano per la IPO sia già stato reso pubblico.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi