Bonus gas: risparmi del 15% per le famiglie

Da novembre entrerà in vigore la nuova misura varata dal governo per aiutare le famiglie in difficoltà: il cosidetto bonus gas. Senza entrare nel merito della bontà o meno del provvedimento, il bonus gas promette un risparmio medio di circa il 15% sulla bolletta del gas che andrà, anche se in minima parte, a dare un pò di ossigeno alle famiglie più bisognose, quelle che stanno soffrendo più di tutti gli effetti di questa pesantissima crisi economica.

Il numero delle famiglie calcolato dal Ministero dello Sviluppo economico, che potrà accedere al bonus gas si aggira intorno ai 3 milioni. Si tratta di un numero molto elevato che, come annunciato anche da qualche sigla sindacale, è falsato dalla presenza di una percentuale dei cosidetti evasori totali, ossia quelli che non dichiarano nulla al fisco risultando poveri o quasi.

Ma in cosa consiste esattamente il bonus gas e come è possibile richiederlo?

Come funziona il bonus per il gas?

Il Bonus gas entrerà in vigore dal mese di Novembre ma avrà validità retroattiva al  primo gennaio del 2009.

Il bonus gas prevede uno sconto medio del 15% e consentirà, alle famiglie meno abbienti, un risparmio che potrà variare da un minimo di 25 euro a un massimo di 230.

Potranno accedere al bonus tutte le famiglie con un indicatore Isee non superiore a 7500 euro, che sale a 20.000 per le famiglie con più di 4 figli.

Conclusioni

Anche se in minima parte il bonus gas potrà sicuramente ridurre il carico già gravoso delle bollette energetiche sulle famiglie italiane più bisognose, quelle che (ricordiamolo) stanno pagando lo scotto più alto della crisi economica.

Parliamo di famiglie con indicatori di reddito molto bassi, per le quali anche un risparmio di 100 o 200 euro l’anno (circa quello del bonus gas) può essere molto importante.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi